fbpx

Bianco e nero o colore? Ecco una questione eternamente presente nel mondo della produzione fotografica e che mi sono sempre posto nello specifico quando scatto foto ma soprattutto in fase di post-produzione (io preferisco sempre avere il file originale con tutte le informazioni possibili, per cui anche il colore). E mi si pone anche adesso in ambito matrimoniale. Spesso, le coppie che mi vengono a trovare in ufficio, mi chiedono cosa preferisco io e se nell’album fotografico ci saranno foto in bianco e nero o solo colore. Ho deciso di dedicare qualche parola a questo argomento dopo che qualcuno mi ha chiesto di consegnare un album totalmente in bianco e nero.

Naturalmente chi ha già visto le mie foto si sarà già accorto che a me piace molto lavorare il bianco e nero ma credo che per un genere come il matrimonio sia importante mantenere “l’allegria” e la forza che in certi scatti trasmette il colore. Però non voglio con questo pormi da una parte piuttosto che dall’altra ma solo pubblicare qualche piccolo esempio di seguito di alcune foto pescate un po’ a caso nel mio archivio fotografico. E’ ovvio che per ogni caso ci siano considerazioni separate da fare ponendo come parametri l’ispirazione del fotografo, ciò che egli voglia sia esaltato di più (il significato o le linee nel bianco e nero, la vivacità o il messaggio aggiuntivo per il colore), ciò che si vuole comunicare, la sensazione che si vuol trasmettere…

matrimoni- a-catania
daniele muratore fotografo

Come ad esempio in questo caso. La foto in bianco e nero non è brutta e avrei potuto anche proporla così. Ma naturalmente avrei escluso una informazione importante riguardo le arance e quindi anche una importante informazione sulla localizzazione geografica (la mia amata Sicilia ovviamente!). La stessa cosa dicasi per la seguente foto e i limoni.

matrimoni- a-catania
daniele muratore fotografo

Qui di seguito invece ho preferito consegnare le foto in bianco e nero perché i rami con le foglie avrebbero potuto distogliere l’attenzione dalla coppia. In questo caso i rami mi servivano solo per incorniciare gli sposi che si abbracciano.

bianco e nero o colore
daniele muratore fotografo

O dove la luce diventa la protagonista dell’immagine…

Poi ci sono anche casi in cui non sapendomi decidere e considerando entrambe le versioni buone le propongo o le consegno entrambe così da lasciare la scelta al cliente.

matrimoni- a-catania
matrimoni- a-catania

Per concludere quindi, personalmente non ho una preferenza e amo alternare il colore al bianco e nero a seconda dei casi e dall’ispirazione, affidandomi a volte al gusto stesso delle persone con cui mi trovo a lavorare. Credo che come in ogni attività artistica, come può essere la fotografia di matrimonio non si possa scegliere a priori e con un’ideologia fissa e irremovibile.

Lascio di seguito alcuni link interessanti sulla “colorizzazione” di alcune foto del passato che siamo stati sempre abituati a vedere e fruire in bianco e nero. Alcune sono davvero belle anche a colori e danno sicuramente qualcosa in più all’immagine.

WhatsApp chat